Fiat 500 mostra il suo lato più “cool”

Smeg 500

Non è la prima volta che Smeg e Fiat si incontrano: negli anni 50, nel fiore del boom economico, della motorizzazione di massa e dello sviluppo dei primi elettrodomestici, Smeg collaborava con l’allora “fabbrica di automobili” per la produzione di frigoriferi a marchio Fiat.

Il progetto si rinnova oggi con “Smeg 500“, una collaborazione incentrata sul design che fonde forme e funzioni in un oggetto destinato ai salotti e ai bar di tutto il mondo. Presentato il 30 maggio in anteprima da Colette a Parigi, da Lapo Elkann di Italia Independent, regista dell’operazione, e da Vittorio Bertazzoni, amministratore delegato di Smeg, lo “Smeg 500″ porta l’icona italiana della Fiat 500 al centro di un’operazione inedita che vuole soddisfare esigenze sia estetiche che funzionali. Disponibile nei tre colori della bandiera italiana, il frigorifero sarà disponibile da giugno unicamente sul sito Smeg, al prezzo di 5.500 euro. Quando si dice prezzo in relazione al brand…