Flash reportage: come i brand più smart scoprono l’heritage

doriaNS

Doria 1925, fini cappellai da quel tempo, ma anche New Era che riscopre i classici degli anni ’90 con Spike Lee come testimonial. Invicta gioca sulle righe del classico zainetto anni ’80 per la licenza Facib di sportswear, D.A.T.E. Hub si ispira al tennis anni 60, e persino Burton punta sull’heritage anni 70.

Alcune immagini, selezionate per voi al Pitti Uomo ci insegnano come i brand più smart mantengono la propria contemporaneità basandosi sulla propria tradizione, arrivando persino al punto di inventarsela.