H&M Lady Gaga e Tony Bennet got that swing

lady-gaga-en-tony-bennett-zingen-hm dimensioni corrette

Prendete una popstar stellare ed un crooner stagionato, uno standard jazz ed un retailer globale; unite tutto, shakerate bene e servite freddo per le feste natalizie.

Il duetto di Lady Gaga e Tony Bennet con “It don’t mean a thing”, già sorprendente per il suo contrasto, diventa una campagna di marketing con H&M. La strana coppia e lo standard di Duke Ellington vengono utilizzati infatti dall’azienda svedese di abbigliamento per promuovere le collezioni natalizie, con uno spirito che mixa un senso di humour all’opulenza dell’era delle big band degli anni 40.

Un’insolita Lady Gaga in maglione oversize, insieme al quasi novantenne Tony Bennet fungono da testimonial nella campagna stampa, mentre il commercial in versione integrale viene lanciato sul sito hm.com il 25 novembre. Collezioni uomo, donna e bambino natalizie sono identificate in questa campagna coraggiosa, che dimostra ancora una volta lo spirito innovativo di comunicazione e “jamming” di H&M.

Duh-wah-du-wah-du-wah-du-wah!