Truth or Dare: un nuovo lifestyle brand per Madonna

Mrs Ciccone raddoppia il successo con il suo secondo ‘iconico’ brand nato dalla partnership con MG Icon.

Madonna, artista eclettica che ha saputo mutare il suo look negli anni dettando lo stile di un’epoca, dalla cascata di braccialetti neri in gomma, alla mitica cintura “Boy Toy”, ai corsetti con il reggiseno biconico, fino alla sua versione punk rock di Marilyn,  sarà da oggi assunta nell’olimpo del fashion.

A poco più di un anno dal lancio del brand “Material Girl”,  presentato in esclusiva da Macy’s nell’agosto 2010, la popstar annuncia il lancio di “Truth or Dare by Madonna”.  Mg Icon, joint venture tra Madonna e Iconix Brand Group, ha illustrato in un comunicato stampa la strategia su cui si basa questo nuovo progetto.  A differenza di Material Girl, gestito in formula “direct to retail licensing” con Macy’s per gli USA, The  Bay in Canada, e con trattative tuttora in corso presso retailer europei, Truth or Dare vedrà in Macy’s un partner per il solo pre-lancio in aprile 2012.  Dal mese successivo il brand verrà ceduto in licenza in tutto il mondo contemporaneamente su calzature, accessori, intimo, borse e profumi. Il target di Truth or Dare (dal titolo del documentario girato all’epoca del Blonde Ambition Tour) è costituito da donne 27/ 50 anni, che vedono nella celebrity un raro connubio tra femminilità e potere.  Mentre Material Girl è il “junior brand” diretto a ragazze 19/25 anni, ed ispirato al periodo “materiale” ed ai primi successi di Madonna.

Madonna si spenderà personalmente nella comunicazione di Truth or Dare (altra differenza rispetto a Material Girl, lifestyle brand solo “ispirato a”), a partire dal lancio del profumo, prima licenza mondiale con il colosso delle fragranze Coty Inc. previsto per primavera 2012, che Madonna realizzerà insieme a Fabien Baron,  autore del famoso “Sex”.